Novità Xbox alla Game Developers Conference 2016 [cs]

Durante i primi tre giorni della GDC 2016 Xbox ha annunciato diverse novità su ID@XBOX, il programma dedicato agli sviluppatori indipendenti, e alcune feature in arrivo per Xbox Live.

Di seguito un breve recap degli annunci:

Cross-network Play

Xbox ha annunciato che, oltre al il cross-platform tra Xbox One e i giochi con Xbox Live per Windows 10, supporterà lo sviluppo del cross-network play. Questa apertura nasce con l’intento di permettere agli utenti che giocano con Xbox Live su Xbox One e Windows 10 di partecipare a sessioni multiplayer con giocatori che invece utilizzano altri network per il gioco in rete. Inoltre, Chris Charla, Director di ID@XBOX, ha annunciato che Rocket League sarà il primo gioco che permetterà il cross-network play tra Xbox One e PC, con l’opportunità di estenderlo anche ad altri network in futuro.

Per ulteriori informazioni sugli annunci di Chris Charla ti invitiamo a visitare il blog post.

Showcase ID@XBOX

Durante la GDC sono state annunciati tanti titoli indipendenti in arrivo per Xbox One e Windows 10 come 2Dark di Gloomywood e Shadow Complex: Remastered di ChAIR Entertainment. Per trovare tutti i titoli presentati alla GDC 2016 visita Xbox Wire.

 

Xbox Live Tournaments Platform

Jason Ronald, Xbox Group Program Manager, ha annunciato che Xbox Live sta creando una piattaforma dedicata per permettere a tutti gli sviluppatori di portare le competizioni di eSports su Xbox One e PC Windows 10. La nuova piattaforma Xbox Live Tournaments offrirà degli strumenti pensati per creare delle soluzioni end-to-end e generare così nuovi tornei, mentre attraverso la Universal Windows Platform sarà possibile sviluppare esperienze uniche sia per Xbox One che per i dispositivi Windows 10.

Per maggiori informazioni su Xbox Live Tournaments Platform ti invitiamo a leggere il blog post.